Top

Afghanistan, il partito della Solidarietà sospeso dal governo Karzai

Solidarietà è stato sospeso per aver indetto il 28 aprile (anniversario della presa del potere dei fondamentalisti) una giornata di lutto considerando questa data il giorno più nero per il paese. "Questo è considerato un insulto al grande Jihad del p

Afghanistan, il partito della Solidarietà sospeso dal governo Karzai

Redazione

3 Giugno 2012 - 14.16


Il partito Solidarietà ha sempre condannato tutte le violenze commesse negli ultimi trent”anni indipendentemente dai loro autori.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Solidarietà chiede di inviare lettere di protesta contro la loro sospensione a:
Office of the president of Afghanistan

Middle placement Mobile
[email protected]
Justice Ministry of Afghanistan
[email protected]
Afghan Parliament
[email protected]
[email protected]
[email protected]

Questa era la notizia della loro manifestazione tenuta il 30 aprile:

Dynamic 1

“La nostra manifestazione di protesta del 30 aprile a Kabul, ha ottenuto un grande successo e ha messo in allarme i signori della guerra: stanno infatti facendo pressioni affinché venga annullato il nostro status giuridico.
Abbiamo ricevuto un sostegno enorme da parte dei nostri concittadini all”interno del paese e all”estero, ma purtroppo nei giorni scorsi abbiamo anche ricevuto minacce da parte dei signori della guerra. Questi criminali, che siedono in parlamento e senato, hanno condannato la nostra manifestazione e hanno chiesto che il nostro partito venga messo fuori legge e sotto processo per aver insultato il “Jehad”!

Siamo stati ufficialmente chiamati in Senato per rispondere alle accuse e un canale televisivo statale ieri sera ha annunciato che il nostro status giuridico è stato annullato, anche se non abbiamo ancora ricevuto alcuna notifica ufficiale.
ABBIAMO BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO! Chiediamo a tutte le istituzioni democratiche, alle associazioni, ai sostenitori del nostro partito di inviare lettere di protesta a entrambe le camere del parlamento afghano, al presidente, al ministero della giustizia.

Dynamic 2

In solidarietà, Rasikh

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage