Globalist:

Gaza muore. Anche noi siamo responsabili

«Siamo tutti palestinesi». Occorre un'azione esemplare per fermare i crimini di guerra commessi da Israele, ora, subito. Perché i parlamentari europei e italiani della sinistra non vanno a Gaza?

Iraq, la guerra di al Qaeda eredità Usa

Al Qaeda occupa l'Iraq sunnita e punta sulla raffineria di Baiji per mettere in ginocchio il governo dello sciita al Maliki.

L'Iraq alla mercé di Usa, Iran e al Qaeda

I qaedisti dell'Isil alle porte di Baghdad preferiscono puntare sul petrolio della raffineria di Baiji. Il governo si al Maliki chiede l'intervento Usa, gli iraniani sono già sul terreno.

Al Qaeda e la spartizione dell'Iraq

L'avanzata fulminea dei jihadisti nell'Iraq sunnita potrebbe realizzare l'obiettivo americano: l'Iraq diviso in tre stati etnico-confessionali. La zona sunnita potrebbe però diventare il nuovo Califfato da estendere alla Siria e al Libano.

News

12-06-2014 19:31:43 |Durante la Primavera araba abbiamo viste sfilare in corteo migliaia di donne giovani e non, casalinghe e studentesse, unite dallo stesso desiderio di cambiamento.


10-06-2014 09:58:46 |La campagna elettorale per le elezioni europee è stata faticosa e difficile. Nonostante l'oscuramento mediatico e la mancanza di mezzi, ho ottenuto 31.0032 preferenze.


07-04-2014 19:52:13 |È in libreria il mio nuovo libro sulle rivoluzioni e rivolte arabe, viste con lo sguardo delle donne. Sono iniziate anche le presentazioni, che trovate nell'agenda qui accanto.


30-03-2014 13:28:41 |Cari compagni,
uso questo termine, che per me non ha mai indicato gli iscritti ad una stessa organizzazione, ma, assai più significativamente, quelli che hanno una comune visione del mondo e del modo di starci.


15-03-2014 22:22:37 |«Un crimine contro l'umanità» lo definisce Hanaa Edwar, perché negherebbe alle bambine di vivere la loro infanzia. Ora l'età da matrimonio è 18 anni, ma secondo i partiti religiosi non è conforme alla sharia, la legge coranica.


21-02-2014 19:33:35 |Emma Bonino è stata la più competente e capace ministra del governo Letta. Ma non sono questi i canoni che ispirano Renzi: ha tenuto Alfano che aveva permesso la deporazione della Shalabayeva e ha cacciato chi l'ha riportata in Italia. E si è adoperata per la liberazione di ostaggi.



PRESENTAZIONI LIBRO

  • MERCOLEDì 23 LUGLIO - VENEZIA - ore 21,30 Forte Marghera presentazione del libro presso la libreria nel giardino della Dispensa
  • VENERDì 25 LUGLIO - NETTUNO (RM) - ore 20,30 Forte Sangallo